diastasi dei retti dell’addome: parliamo di Tupler Technique®

La Tupler Technique® è un programma di esercizi creato da Julie Tupler, RN, basato sulla ricerca e su evidenze scientifiche per il trattamento della diastasi dei retti dell’addome, che è una separazione dei muscoli addominali. Julie Tupler, RN è un’esperta nel trattamento della diastasi e lavora con donne, uomini e bambini per la chiusura della diastasi dei retti dell’addome dal 1990.

Chiudere la diastasi dei retti dell’addome con la Tupler Technique® consiste nel riparare il tessuto connettivo. Il suo programma ci riesce attraverso alcuni punti fondamentali:

 

  1. Approssimando in modo continuativo i muscoli dell’addome e il tessuto connettivo attraverso il Diastasis Rehab Splint®. Il Diastasis Rehab Splint® evita che il tessuto connettivo “allungato” si estenda ulteriormente e mette il tessuto connettivo in una posizione migliore per la riparazione e per l’esecuzione degli esercizi della Tupler Technique®. Il Diastasis Rehab Splint® sistema i muscoli più periferici in una posizione ottimale per l’esecuzione degli esercizi. Affinchè i muscoli addominali possano potenziarsi, devono trovarsi vicini e muoversi in avanti e indietro. Quando sono separati, i muscoli contraendosi si muovono lateralmente, cosa che non solo non li potenzia, ma addirittura estende ulteriormente il tessuto connettivo.
  2. Proteggendo il tessuto connettivo dall’essere esteso durante le attività e i movimento che lo allungano. (per esempio i cruch, i movimenti in torsione, la posizione su mani e ginocchia o movimenti che aprono la gabbia toracia)
  3. Sviluppando una consapevolezza del muscolo trasverso e della sua forza con gli esercizi della Tupler Technique® in modo tale che il muscolo trasverso possa essere usato durante le attività quotidiane e durante l’allenamento. Gli esercizi della Tupler Technique® per la diastasi dei retti svilupperanno tensione sul tessuto connettivo, tessuto che lo splint manterrà nella corretta posizione. Questo aiuterà a rendere il trasverso più forte.

 

Ridurre la diastasi dei retti dell’addome con la Tupler Technique® è importante anche prima di una chirurgia addominale (per esempio per un’ernia ombelicale) e per prevenire l’ernia strozzata e durante la gravidanza per evitare un parto cesareo.

La Tupler Technique® è l’unico programma che ha alle spalle ricerche e pubblicazioni a riprova della sua efficacia nel trattamento della diastasi dei retti.

I risultati di uno studio* al Columbia University Program in Physical Therapy sono stati decisivi: le donne che avevano utilizzato gli esercizi della Tupler Technique® avevano una diastasi minore rispetto al gruppo di controllo che non aveva eseguito gli esercizi.

Entro il 2019 verranno pubblicati dati ancora più impressionanti che dimostreranno come, attraverso la Tupler Technique®, la diastasi dei retti dell’addome possa ridursi del 55% già dopo le prime 6 settimane di programma.

* Journal of Women’s Health Physical Therapy, Vol. 29, No1, Spring, 2005

 

Le quattro fasi della Tupler Technique®:

 

  1. Gli esercizi
  2. Lo splinting (indossare il Diastasis Rehab Splint® e successivamente nella settimana 4 del programma tenere un ulteriore splint durante l’esecuzione degli esercizi)
  3. La consapevolezza del muscolo trasverso dell’addome durante tutte le attività della vita quotidiana e durante l’allenamento.
  4. Alzarsi e abbassarsi correttamente dalla posizione in piedi a quella seduta e dalla posizione seduta a quella ,e dalla posizione sdraiata a quella seduta.

 

Definizione di Diastasi dei retti dell’addome

La parola diastasi vuol dire separazione. La diastasi dei retti dell’addome è una separazione dei muscoli retti o dei muscoli più periferici dell’addome. Quando i muscoli si separano, il tessuto connettivo che li unisce si allunga in senso orizzontale. Il tessuto connettivo più si allunga in senso orizzontale e più si fa sottile e debole.

 

Causa della diastasi

Tutti noi siamo nati con i muscoli separati. Il momento in cui si chiudono dipende dalla quantità di forza o pressione esercitate sul tessuto connettivo che tiene uniti i muscoli periferici dell’addome. In presenza di una continua forza sul tessuto connettivo, anche se i muscoli si chiudono, restano sempre a rischio di separazione. Tale forza può essere causata dall’aumento di peso nella zona addominale, dalla crescita dell’utero durante la gravidanza e dall’uso non corretto dei muscoli addominali durante la pratica di sport ed esercizi (per esempio crunch, ginnastica, Pilates, yoga, tennis, golf e kickboxing)

 

Effetti della diastasi

  • Mal di schiena/disfunzioni del pavimento pelvico
  • Pancetta da mamma o pancetta da uomo causata dalla sporgenza degli organi interni
  • Ernia ombelicale
  • Problemi gastrointestinali
  • Rischio di ernie addominali con traumi addominali

 

Benefici nella chiusura della diastasi dei retti

  • Ventre piatto e vita più sottile
  • Sollievo dai problemi gastrointestinali
  • Sollievo dai problemi di schiena e dalle disfunzioni del pavimento pelvico
  • Miglioramento della postura
  • Spinta più efficace durante il parto

 

Julie Tupler

Julie Tupler è un’infermiera professionista. Istruttrice di fitness e assistente al parto certificata. È l’autrice di Lose Your Mummy Tummy e Maternal Fitness. È nel comitato consultivo di Women’s Heath Foundation, Women’s Sport Foundation e Fit Pregnancy Magazine. Per più di 20 anni ha insegnato e sviluppato la Tupler Technique®. È comparsa in molti programmi della televisione nazionale come Today Show, Regis & Kelly così come in molte riviste di fitness, medicina e salute femminile. È diventata un’esperta di riferimento sulla diastasi dei retti dell’addome ed è una relatrice abituale di conferenze mediche e del fitness.

 

 

Chiara De Benedetti

Laureata in Scienze Motorie con 110/110 e lode, laurenda in Scienze della Nutrizione Umana, Insegnante di educazione fisica e Personal Trainer da oltre 20 anni, preparatrice atletica di una squadra femminile pallavolo di serie B2, ha ottenuto la certificazione nel dicembre 2018 come Trained Professional of the Tupler Technique® a New York presso la Tupler Inc. attraverso gli insegnamenti e la supervisione di Julie Tupler, superando con successo gli esami scritti e pratici richiesti. È la prima ed unica professionista certificata in Italia, qualifica che le permette di promuovere e praticare ufficialmente la Tupler Technique®.

 

 

 

2 pensieri su “diastasi dei retti dell’addome: parliamo di Tupler Technique®

  1. Non vedo l’ora di iniziare il percorso con te, certa dei risultati di recupero pancia, abbandonando i tanti scompensi che hanno alterato il mio equilibrio psicofisico…
    😃💪💪

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *